Risultati NBA – Lillard incontenibile, i 35 di LeBron James non bastano ai Lakers

LaPresse/Reuters

Tutti i risultati delle partite di NBA andate in scena nella notte italiana: Lakers ko, Lillard incontentibile

Grande spettacolo nella notte italiana: nove partite di NBA hanno regalato puro spettacolo tra importanti vittorie e deludenti ko. Splendido successo dei Celtics sui Pistons, per 89-109: gli ospiti sono stato trascinati dai 19 punti di Brown, mentre nulla ha potuto Drummond con i suoi 18 punti per aiutare i padroni di casa a trionfare.

Sorridono anche i Jazz, che si impongono sui Pelicans per 111-132: ottima prestazione di Rubio, a referto con una doppia doppia (28 punti e 12 assist), ben supportato da Gobert e Mitchell, che hanno messo a segno rispettivamente 25 e 22 punti. E’ Mirotic invece il miglior realizzatore tra le fila di casa, con 25 punti.

Amaro ko invece per gli Hawks, che cedono in casa contro i Bulls per 85-97: Chicago è stata trascinata da un ottimo LaVine, a referto con 27 punti e 11 rimbalzi, ben affiancato dai 18 punti di Parker.

Niente da fare per i Cleveland Cavaliers che incassano una pesante sconfitta con i Pacers per 107-119: l’accoppiata Bogdanovic-Oladipo manda al tappeto i padroni di casa. Importante vittoria per i 76ers sugli Hornets per 105-103: Embiid trascina Philadelphia con i suoi 27 punti, ma il miglior realizzatore del match è Walker, con 37 punti in quasi 35 minuti di gioco. Bene anche i Grizzlies, che regolano i Suns per 117-96: bene Gasol, migliore tra i padroni di casa con 19 punti, ma è Aton il migliore del match, con i suoi 24 punti.

Blazers ko in casa dei Miami Heat, per 120-111: nonostante un Lillard incontenibile, a referto con ben 42 punti in 26 minuti di gioco, gli Heat hanno conquistato un’inportante vittoria trascinati dai 28 punti di Dragic.

Bene i Milwaukee Bucks nella sfida contro gli Orlando Magic: i padroni di casa si sono imposti sui loro avversari per 113-91, trascinati dai 21 punti di Antetokounmpo, ben affiancato da Middleton e Brogdon.

Ko infine per i Lakers di Lebron James, che cedono agli Spurs per 110-106: ottima prestazione tra i padroni di casa di DeRozan, a rerferto con 30 punti, ma è LeBron il miglior realizzatore del match con 35 punti in 34 minuti di gioco. Solo 8 punti per Belinelli.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery