Rimini Volley Cup – La Powervolley Revivre Axopower Milano chiude al secondo posto

/

Milano chiude al secondo posto la Rimini Volley Cup. Si chiude il torneo in Riviera per la formazione di Giani, sconfitta 3-1 da Padova

Chiude al secondo posto la Rimini Volley Cup la Revivre Axopower Milano che, nella finale del torneo, si arrende in quattro set alla Kioene Padova (25-22, 17-25, 14-25, 18-25). Partita atipica dei ragazzi di Andrea Giani, capaci di giocare un primo set ricco di concretezza e ritmo, salvo poi faticare nei successivi tre parziali, dominati dagli avversari. Si chiude, con questo match, la fase pre campionato di Milano, che ora potrà concentrare tutte le energie in vista dell’esordio in campionato previsto per sabato 13 ottobre a Ravenna.

Nell’ultimo test match Giani affida le chiavi della squadra a Riccardo Sbertoli, che torna in campo a soli 13 giorni dall’operazione al ginocchio, in diagonale con Abdel Aziz, in banda Clevenot e Maar, Kozamernik e Bossi al centro con Pesaresi libero. Partenza sprint per la Revivre Axoper, capace di condurre sempre il gioco nel primo set (25-22) subendo solo nel finale il ritorno di Padova, ma chiudendo con il 71% in attacco, 3 ace e 3 muri. Secondo parziale di ben altro tenore (17-25), dove la squadra ha faticato molto, mancando di lucidità in fase offensiva (33% in attacco). Il tecnico ha alternato, a partire dal terzo parziale, Izzo a Sbertoli (previsti per il numero 6 milanese due set di gioco) e Basic a Maar, ma ad avere la meglio sono stati nettamente gli avversari, più concreti dei ragazzi di Giani, capaci di ribaltare il match (14-25 il terzo set) e portarsi sul 2-1. La squadra non è riuscita più a trovare la quadratura iniziale, faticando molto nella fase finale dei set, quarto compreso, che Padova ha chiuso 25-18, aggiudicandosi la Rimini Volley Cup. Milano chiude così al secondo posto e, dopo la buona prestazione offerta contro Latina, dovrà analizzare gli errori di questa sfida e limare i dettagli per farsi trovare pronti per la sfida a Ravenna.

IL TABELLINO
Kioene Padova – Revivre Axopower Milano: 3-1

Parziali: 22-25, 25-17, 25-14, 25-18

Kioene Padova: Polo 10, Louati 18, Cirovic 1, Volpato 9, Torres 18, Travica 2, Randazzo 15, Danani. Ne: Bassanello, Cottarelli, Sperandio, Premovic, Lazzaretto, Ferrato. All. Baldovin.

Revivre Axopower Milano: Nimir Abdel Aziz 8, Basic 6, Kozamernik 7, Izzo, Sbertoli 1, Tondo 2, Gironi,  Maar 8, Bossi 12, Clevenot 8 Pesaresi (lib.). Ne: Hoffer (lib.), Piano. All. Giani

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery