Real Madrid, Solari si presenta: “penso a sfruttare questa possibilità, ma non paragonatemi a Zidane”

Solari AFP/LaPresse

Il neo allenatore del Real Madrid è stato presentato oggi alla stampa, è cominciata dunque ufficialmente la sua avventura alla guida della prima squadra

L’idea è quella di andare a Melilla e giocare con gli attributi, è questo il piano che abbiamo“. Sono le parole dell’allenatore del Real Madrid, Santiago Solari, chiamato a sostituire Julen Lopetegui dopo il ko nel ‘clasico’ 5-1 contro il Barcellona.

solari

AFP/LaPresse

Ho trovato un gruppo triste ma desideroso di iniziare e invertire la rotta. È un gruppo di campioni, guerrieri, che hanno vinto molte cose per questo club. La situazione non è la più facile, ma li ho visti desiderosi di ribaltarla“, prosegue il tecnico in conferenza stampa prima dell’impegno di Coppa del Re di domani. “Futuro? Per ora pensiamo giorno dopo giorno, lavorare al Madrid è una grande opportunità ed è un bel lavoro. Ovunque, non solo come allenatore della prima squadra“. E a chi evoca paragoni con Zidane, Solari replica. “Lasciamolo in pace, è una delle più grandi figure del Madrid. Meglio lasciarlo solo, nella sua grandezza e non dedicarci a confrontarci con lui perché è incomparabile“. (ADNKRONOS)

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery