Questa Lazio non va: ad Inzaghi manca il coraggio di cambiare

Simone Inzaghi - Simone Inzaghi - AFP/LaPresse

Lazio in un periodo nero, senza idee né risultati: adesso deve venir fuori la verve del tecnico Simone Inzaghi, attese novità importanti

La Lazio sta vivendo un momento tra i più complicati della gestione Simone Inzaghi. La squadra biancoceleste è uscita ammaccata dal derby contro la Roma e ieri ha subito un’altra pesante sconfitta in casa dell’Eintracht di Francoforte. Al di là dei risultati però, c’è qualcosa che sin da inizio stagione non convince nella Lazio. Di certo il calciomercato non è stato all’altezza della situazione, ma al centro delle critiche deve essere imperativamente messa anche la gestione di Inzaghi. La sua squadra è ormai diventata prevedibile, con un 3-5-2 che manca di nuova linfa, di nuove soluzioni ed innovazioni rispetto alla passata stagione. Ad Inzaghi sta mancando il coraggio di cambiare volto a questa Lazio, quando di possibilità ne avrebbe eccome. La prima idea che potrebbe balzare in mente potrebbe essere quella di un passaggio alla difesa a 4, in modo da arricchire qualitativamente la squadra. Così facendo si potrebbe inserire un altro uomo d’attacco, proponendo magari un trio composto da Correa, Immobile e Luis Alberto, oppure spostare Milinkovic Savic davanti con l’inserimento di Badelj in mediana a creare un reparto molto folto e solido. La Lazio ha bisogno di rinnovarsi, di non dare i soliti punti di riferimento agli avversari. La Lazio ha bisogno di una ventata di novità, capito mister?

Valuta questo articolo

4.7/5 da 3 voti.
Please wait...


FotoGallery