Preseason Nba – Anthony Davis non riesce a fermare i Raptors, gli Utah Jazz mandano al tappeto i Sacramento Kings

LaPresse

Solo due partite nella notte italiana: Toronto Raptors e Utah Jazz vincono rispettivamente contro New Orleans Pelicans e Sacramento Kings

Lo spettacolo dell’Nba è iniziato! In attesa della stagione regolamentare, i campioni della palla a spicchi americana si sfidano in interessanti amichevoli di preseason, utili per provare schemi e in particolar modo creare confidenza e maggiore complicità nelle squadre ‘stravolte’ dall’aver accolto uno o più giocatori nuovi dal mercato estivo.

Solo due le partite disputate nella notte italiana: New Orleans Pelicans-Toronto Raptors e Sacramento Kings-Utah Jazz. In entrambe le sfide sono stati gli ospiti ad aggiudicarsi la vittoria. Nel successo dei Pelicans è da segnalare l’ottima prestazione di Anthony Davis che, nonostante la sconfitta (119-134), è risultato il miglior realizzatore del match con 36 punti, mettendo a referto una doppia doppia, con i suoi 15 rimbalzi. Bene anche il giovane Julius Randle, anche lui a referto con una doppia doppia: 11 rimbalzi e 20 punti. Per quanto riguarda i vincitori, sono Siakam e Richardson i migliori realizzatori: entrambi hanno chiuso la partita con 21 punti a testa.

Per quanto riguarda la seconda sfida della giornata, Sacramento Kings-Utah Jazz è terminata col punteggio di 93-132. I padroni di casa sono stati letteralmente asfaltati dai loro avversari: segno che bisogna ancora lavorare molto. Il miglior realizzatore tra le fila dei Kings è Marvin Bagley, con i suoi 17 punti in 21 minuti. Tra le file degli Utah Jazz, invece, applausi per Rudy Gobert, che ha messo a segno 18 punti in 17 minuti.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery