Porsche 911 Speedster: il capolavoro che strizza l’occhio al passato sarà prodotto in serie [FOTO]

/

La splendida 911 Speedster viene svelata a Parigi sotto forma di una nuova concept che anticipa il lancio di una serie limitata in meno di 2mila esemplari

Porsche ha svelato al Salone di Parigi 2018 una seconda versione della Porsche 911 Speedster, affasciante prototipo dal sapore vintage realizzato per i 70 anni della Casa tedesca. In questa occasione, la Casa tedesca ha annunciato che la 911 Speedster verrà prodotta in una serie limitata di 1984 esemplari venduti ad un prezzo ancora d a definire.

Rispetto alla prima versione la vettura sfoggia nuovi specchietti, luci aa LED arancioni, inediti cerchi in lega da 21 pollici e nuove finiture per il tappo del serbatoio ed altri dettagli. All’interno troviamo invece raffinati rivestimenti in pelle traforata.

Il corpo della concept car è basato sulla 911 Carrera 4 Cabriolet. I parafanghi, così come il cofano anteriore e posteriore sono realizzati in leggero materiale composito in fibra di carbonio mentre il telaio è stato prelevato dalla 911 GT3. Inoltre, il reparto di sviluppo GT ha fornito il sistema di scarico con terminali in titanio e la trasmissione del cambio a sei velocità a comando manuale. Dal punto di vista meccanico, la Speedster Concept è alimentato da un motore a sei cilindri aspirato che sviluppa più di 500 CV e può raggiungere velocità fino a 9.000 giri / min.

 

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery