Paquetà-Milan, la risposta d’orgoglio di Ausilio: “l’Inter sta visionando giocatori importanti! E su Modric…”

LaPresse/Jennifer Lorenzini

Il colpo Paquetà pone il Milan sotto i riflettori, ma l’altra parte di Milano non ci sta: il ds dell’Inter, Piero Ausilio, promette scintille dal mercato invernale

Intervistato a margine della presentazione del libro ‘Medico del calcio’ di Piero Volpi, responsabile medico dell’Inter, il ds nerazzurro Piero Ausilio ha parlato a 360 gradi della situazione del club meneghino. Ausilio ha toccato diversi argomenti interessati, dal fronte rinnovi a quello del mercato invernale, senza risparmiarsi, con una punta d’orgoglio, la risposta interista al tanto decantato colpo di Paquetà firmato dal Milan: “stiamo lavorando al rinnovo di Mauro Icardi, non ci nascondiamo. Ci siamo visti e ne parliamo, ma non c’è fretta. Il rinnovo di Brozovic è invece quasi del tutto definito, mentre per quello di Skriniar ne stiamo parlando, ha ancora 4 anni di contratto. Mercato? I ricavi dalla Champions ci daranno una mano ma il fairplay finanziario non scompare, anche se uscendo dall’accordo con l’Uefa avremo meno impedimenti. Modric a gennaio? Impossibile. Risposta al Milan che prende Paquetá? Sono convinto che, dopo aver visionato al meglio i calciatori che stiamo visionando, l’Inter si farà trovare pronta“.

Valuta questo articolo

3.5/5 da 2 voti.
Please wait...


FotoGallery