Pallavolo – Serie A2 maschile: banco di prova importante per il Club Italia, domani la sfida contro l’Olimpia Bergamo

Club Italia CRAI

La gara di domani mette di fronte due formazioni che stanno attraversando un ottimo periodo di forma

Dopo l’ottimo avvio di stagione, nel quale il Club Italia Crai ha saputo mettere in cassaforte due vittorie consecutive e cinque punti in classifica, i ragazzi di Monica Cresta si preparano ad un altro banco di prova importante. Domani alle ore 17 (diretta su Lega Volley Channel) al Palazzetto dell’Aeronautica Militare di Vigna di Valle, infatti, i ragazzi del team federale se la vedranno contro l’Olimpia Bergamo per il terzo turno di questa Serie A2 Credem Banca.

La gara di domani mette di fronte due formazioni che stanno attraversando un ottimo periodo di forma. Il Club Italia, dopo il netto e convincente 3-0 maturato sul campo della Tuscania, è reduce dalla vittoria sofferta ottenuta in casa contro la Pag Taviano, nella quale dopo essersi portati in vantaggio di due set, gli azzurrini hanno dovuto subire il ritorno dei propri avversari, meritevoli di aver portato il match al tie-break. Qui, poi, con le unghie e con i denti, sono stati gli uomini di Monica Cresta a trionfare 15-10.

Avvio di stagione convincente anche per l’Olimpia Bergamo, sicuramente una delle squadre più temibili nel girone Blu, capace di portarsi a casa 3 punti nell’esordio stagionale ad Ortona e di ripetersi in casa al Pala Agnelli superando 3-1 Gioia del Colle. Due successi che hanno proiettato Bergamo in vetta alla classifica con Videx Grottazzolina e Gas Sales Piacenza.

Una settimana, la prossima, che vedrà le squadre impegnate nel primo turno infrasettimanale della stagione. Dopo l’anticipo di domani contro Bergamo, Recine e compagni affronteranno Prata di Pordenone in trasferta (giovedì 1 novembre), per poi giocare nuovamente in casa contro la Materdomini Volley (domenica 4 novembre). L’incontro di domani sarà diretto dai due arbitri Michele Marotta e Serena Salvati.

MONICA CRESTA: Sarà una partita molto difficile, Bergamo è tra le più accreditate per la vittoria finale nel nostro girone e può vantare giocatori di livello ed esperienza come Garnica e Shavrak, quindi noi dovremo giocare una gara brillante per metterli in difficoltà. Sappiamo che loro sono molto bravi nella fase di cambio palla quindi abbiamo cercato di lavorare molto sul serviz io, perfezionando anche qualcosa a muro. In settimana abbiamo avuto qualche acciacco fisico quindi non abbiamo potuto lavorare al meglio delle nostre possibilità, ma sono comunque fiduciosa per come abbiamo preparato la partita.”

FRANCESCO RECINE: Questa stagione è cominciata alla grande, sicuramente meglio dell’anno scorso quando per ottenere la prima vittoria abbiamo dovuto aspettare undici turni, adesso però dovremo essere bravi a non montarci la testa e a continuare a lavorare in questo modo, perché non abbiamo fatto ancora nulla. Per quanto riguarda la gara di domani ovviamente affrontiamo una squadra molto preparata, cercheremo di metterli in difficoltà in ricezione, che forse è l’unica fase in cui loro non sono eccezionali, dovremo cecare di fare meno errori possibili in servizio per poterli impensierire. Personalmente, poi, ho superato un problemino che avevo alla schiena e adesso tengo duro e vado avanti.”

NICOLA SALSI: Domani sicuramente ci attende una gara difficile, contro una squadra ben attrezzata e costruita per vincere, noi dovremo cercare di difendere bene e avere molta pazienza, oltre che provare a colpirli in fase di ricezione cercando di fornire una grande prestazione in battuta. In generale sono contento del periodo di forma che stiamo attraversando, sia sotto il punto di vista personale ma soprattutto so tto quello del collettivo. Anche in questa settimana abbiamo lavorato tantissimo, ma è quello che ci serviva per prepararci al tour de force che ci aspetta nelle prossime giornate.” 

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery