Pallavolo, la Millenium Brescia presenta l’americana Washington: “orgogliosa di indossare questa maglia”

Sebastian Ronzani

Presentata nella sede del nuovo sponsor la giocatrice dal Colorado, subito a suo agio nel mondo Millenium: “fiera di essere qui, ambiente ottimo”

Al via la sesta settimana di preparazione in casa Banca Valsabbina Millenium Brescia, caratterizzata da una doppia presentazione: la prima sul piano tecnico e la seconda su quello sponsor.

Ieri pomeriggio, presso la sede del nuovo top sponsor Olimpia Splendid a Cellatica (Brescia), è stata presentata davanti a sostenitori, tifosi e stampa, la centrale statunitense Haleigh Washington. A fare gli onori di casa Roberto e Marco Saccone, rispettivamente presidente e consigliere delegato di Olimpia Splendid, affiancati dai dirigenti bianconeri, in particolare il general manager Emanuele Catania e il presidente Roberto Catania.

Classe 1995 per 192 cm da Colorado Springs, la nuova Leonessa completa non solo il reparto centrali, ma anche il roster di coach Mazzola. Washington è arrivata in Italia domenica 30, e lunedì nel primo pomeriggio ha sostenuto il suo primo allenamento al PalaGeorge di Montichiari, dimostrando subito grande entusiasmo e affiatamento, ingredienti fondamentali per preparare al meglio il debutto in A1, fissato per domenica 28 ottobre al PalaIgor di Novara contro la squadra vicecampione d’Italia.

L’occasione è stata importante per presentare le attività di Olimpia Splendid, che ha sposato il progetto Millenium su base triennale, e in vista di una stagione sportiva che si preannuncia molto importante non solo per la società ma per tutto movimento pallavolistico bresciano al femminile.

“Ringraziamo Millenium per la bella opportunità reciproca – interviene in primo luogo Roberto Saccone, presidente Olimpia Splendid – Lo sport per noi è sempre stato importante perché ne condividiamo i valori fondamentali, crediamo molto nell’essere presenti sul territorio in cui affondiamo le radici, e dal quale è partita la nostra storia imprenditoriale. Abbiamo cominciato da una piccola realtà e oggi siamo a gareggiare contro i grandi gruppi internazionali del nostro settore; questo ci accomuna alla società Volley Millenium che ha avuto una grande crescita e oggi affronterà la grande sfida dell’A1″.

Roberto Catania, presidente Millenium: “Ringraziamo Olimpia Splendid per la fiducia, è bello poter contare su realtà locali che si fanno valere sui mercati internazionali. La loro storia li ha portati a superare le crisi internazionali grazie alla qualità dei loro prodotti, investendo nell’italianità, e oggi sono un punto di riferimento nel settore. Siamo pronti a dare del filo da torcere a tutte le corazzate di questo avvincente campionato, dovrà essere il nostro obiettivo”.

“Bello poter parlare con un’azienda di storytelling, al di là dei risultati c’è un percorso che ci accomuna – commenta il General Manager Millenium Emanuele Catania – Ringraziamo per l’ospitalità per questa presentazione di Haleigh Washington, arrivata domenica dopo alcune settimane di allenamento con team USA. Durante l’ultima e decisiva sfida della passata stagione contro Ravenna, siamo rimasti impressionati dalle sue abilità e dalle sue potenzialità, quindi non volevamo farcela scappare”.

Washington saluta gli intervenuti con un irresistibile sorriso “Ciao! Buon giorno a tutti” dice in italiano, e poi ha risposto alle domande dei giornalisti presenti “Oggi ho fatto il primo allenamento e ho visto le mie compagne, hanno grande voglia di fare. Sono in una realtà che è molto orgogliosa di quello che fa, e lo sono anch’io”.

Marco Saccone, consigliere delegato Olimpia Splendid, chiude l’intervento ringraziando i presenti: “siamo un’azienda con una storia bella da raccontare, con obiettivi molto simili a quelli del Millenium, dobbiamo fare il nostro campionato contro player molto competitivi sul mercato. Proprio come negli sport di squadra il successo dell’azienda dipende dalle persone che lavorano in team. Siamo orgogliosi di questa sponsorship che ci avvicina al territorio”.

Con l’arrivo di Haleigh Washington la squadra è a ranghi completi per la seconda parte della preseason. Precampionato che proseguirà all’insegna del lavoro tra la sala pesi alla palestra Skyline di Montichiari e al PalaGeorge mentre per vedere in campo le Leonesse gli appassionati dovranno attendere il prossimo fine settimana.

Sabato 6 e domenica 7 ottobre la Banca Valsabbina parteciperà infatti al memorial Brambilla-Verga, trofeo ICF, che si terrà ad Ostiano (palazzetto dello sport in via Silvio Vacchelli) e che vedrà impegnate, oltre alle Leonesse di Mazzola, la Zanetti Bergamo, Pomì Casalmaggiore e Il Bisonte Firenze. Sabato si terranno le semifinali: ore 17 Bergamo – Brescia, ore 20 Casalmaggiore – Firenze. Domenica il gran finale con la sfida per il 3° posto alle 15.30 e la finalissima alle 18.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery