Pallanuoto, al via la seconda fase di Champions League: sedici le squadre divise in due gironi

LaPresse/Alfredo Falcone

Si comincia nella giornata di oggi, le sedici squadre scenderanno in vasca nella prima giornata degli ottavi di finale, che si concluderanno il 15 maggio

Mercoledì 17 ottobre prende il via la seconda fase della Champions League. Divise in due gironi, le dodici squadre che hanno ricevuto la Wild Card, più le quattro che hanno affrontato i gironi eliminatori, scenderanno in vasca nella prima giornata degli ottavi di finale, che si concluderanno il 15 maggio. Quattordici giornate con tre le italiane in vasca: nel Gruppo A l’AN Brescia esordirà in quel di Bucharest contro la Steaua, quindi la Pro Recco a Belgrado contro la Stella Rossa (Crvena Zvezda), mentre nel Gruppo B la Sport Management alla sua prima assoluta in questa fase della Champions, ospiterà alla Manara di Busto Arsizio i greci dell’Olympiacos, campioni d’Europa in carica.

Saranno invece quattro gli arbitri italiani a scendere in campo: Raffaele Colombo dirigerà FTC – Dynamo Moscow, mentre sempre in Ungheria Szolnok – Jadran Split sarà affidata a Attilio Paoletti, Alessandro Severo sarà in Germania per Spandau 04-Jug Dubrovnik, e Arnaldo Petronilli a Zagabria per Mladost – Waspo Hannover. (ADNKRONOS)

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery