Olimpiadi invernali, Torino non molla la presa: la sindaca Appendino torna all’assalto

Appendino LaPresse/Nico Campo

Olimpiadi invernali, Torino è stata per il momento tagliata fuori dalla candidatura di Milano-Cortina, ma non sembra essere finita

Io credo che per correttezza e trasparenza nei confronti dei cittadini bisognerebbe mettere a confronto le due candidature e mettere ai voti le due candidature“. Lo ha sottolineato la sindaca di Torino Chiara Appendino, intervendo alla trasmissione di Radio 1 ‘Radio Anch’io’. “Per quanto mi riguarda non è finita – sottolinea Appendino – noi come città è mesi che lavoriamo per la candidatura, abbiamo proposto un modello compatto, sostenibile, poco costoso che si basa sul riuso e quindi sono giorni che io ribadisco la mia posizione: se esiste Milano-Cortina, cosa che non esiste perché non esiste un dossier, esiste anche Torino“. (Sod/AdnKronos)

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery