Clamoroso! Khabib Nurmagomedov sfida Mayweather: “nella giungla c’é un solo re… e tu non hai messo ko nemmeno McGregor”

Nurmagomedov AFP/LaPresse

Nurmagomedov adesso punzecchia Mayweather: il campione russo lancia la sfida al pugile statunitense. Assisteremo presto ad un appassionante match tra i due?

E’ passata poco più di una settimana dalla sfida tra Khabib Nurmagomedov e Conor McGregor per il titolo di campione dei pesi leggeri UFC. L’incontro è stato vinto dal russo che ha chiuso la sfida al quarto round per sottomissione, ma a fare scalpore è stata la rissa che si è scatenata al seguito del match.

Adesso, a poco più di una settimana da quell’appassionante sfida, Nurmagomedov torna a far parlare di sè con una clamorosa provocazione: il russo ha infatti lanciato una frecciata a Mayweather, invitandolo a sfidarlo: “nella giungla c’è un solo re. Ed è ovvio che sia io dato che Floyd non è riuscito a buttare al tappeto McGregor, mentre io ci riesco facilmente. Andiamo Floyd, dobbiamo farlo. Combattiamo perché siamo entrambi imbattuti”, ha affermato in un video pubblicato sul profilo Instagram di Leonard Ellerbe, CEO di Mayweather.

Il pugile statunitense si è ritirato dalle scene lo scorso anno, dopo la sfida con McGregor, dalla quale ne è uscito vincitore. Mayweather, tornerà sul ring per sfidare il filippino Manny Pacquiao, quindi non è da escludere una sua risposta affermativa all’invito di Nurmagomedov. Nel caso in cui Mayweather dovesse accettare, non si tratterà di un incontro di MMA, bensì di un  match di pugilato, come accaduto lo scorso anno con McGregor.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery