Nuova Dacia Duster GPL: debutta il SUV più conveniente d’Europa [FOTO e PREZZO]

/

La Duster allarga la propria offerta con l’introduzione di una variante bifuel proposta ad un prezzo imbattibile

La nuova Dacia Duster introduce il primo motore GPL Euro6DTemp del Gruppo Renault. Con questa new entry, Dacia arricchisce e completa l’offerta per consentire ancora una volta una scelta libera da compromessi: tutto il piacere di guida senza rinunciare all’economia del GPL. Alimentato da un motore 1.6 litri da 115 CV con alimentazione benzina-GPL, la Duster vanta un serbatoio con capienza di 33,6 litri di GPL, con i quali è possibile percorrere ben 436 km. Aggiungendo, invece, la capienza del serbatoio di benzina (50 litri), è possibile percorrere fino a 1.269 km.

L’abitacolo, moderno e comodo, fa della funzionalità il suo punto di forza. Lo schermo Media Nav, integrato nella consolle centrale, è facilmente fruibile essendo orientato verso il conducente, e le molteplici regolazioni, tra cui il volante regolabile in altezza e profondità e il sedile del conducente con regolazione lombare, conferiscono al SUV un significativo piacere di guida. Anche la tecnologia a bordo è ricca e garantisce maggiore comfort con il servosterzo ad assistenza elettrica, il climatizzatore automatico, il nuovo sistema di insonorizzazione il Blind Spot Warning, la Multiview Camera e il sistema Keyless Entry, grazie al quale è possibile aprire e chiudere le portiere senza dover cercare le chiavi.

Il prezzo di partenza di Nuovo Duster GPL è di 13.350 euro sul livello ESSENTIAL e per ogni livello (ESSENTIAL, COMFORT e PRESTIGE) il prezzo del motore GPL è di soli 500 euro in più rispetto al motore benzina.

Valuta questo articolo

4.7/5 da 3 voti.
Please wait...


FotoGallery