Djokovic non si pone limiti: “vincere 4 Slam di fila? In tutta sincerità dico che…”

AFP/LaPresse

Finalmente tornato al top della forma, Novak Djokovic non si pone limiti: visto il doppio successo Slam fra Wimbledon e US Open, perchè non vincere, nuovamente, i 4 major di fila?

Dopo il doppio successo Wimbledon-US Open, Novak Djokovic ha deciso di concedersi un po’ di riposo, in realtà neanche tanto, dedicandosi alla Laver Cup e ad un finale di stagione pianificato insieme al proprio team. Niente accoppiata Pechino-Shanghai, il serbo parteciperà solo al secondo dei due tornei asiatici. Del resto l’obiettivo, una volta tornato al top della forma, è quello di restarci il più a lungo possibile. Djokovic ha ritrovato anche l’ottimismo e, a chi gli parla di obiettivi, risponde senza porsi limiti. Secondo Nole potrebbe essere possibile anche ripetere il poker di Slam in successione, ribattezzato ‘Novak Slam’ avvenuto nella stagione 2015: “ho fiducia. È un po’ vecchia e un po’ nuova questa fiducia. Ogni stagione è un nuovo mondo e una nuova sfida. Sono una persona e un giocatore diverso rispetto a tre anni fa. Lo so che ognuno vuole usare il parametro del 2015 come riferimento per tutte le altre stagioni e mi chiede se sia possibile ripetere qualcosa del genere… quattro Slam di fila. Se credo di poter ripetere quell’impresa? Certo che lo credo, altrimenti non giocherei a tennis”.

Valuta questo articolo

5.0/5 da 1 voto.
Please wait...


FotoGallery