Ciclismo – Classiche d’autunno di RCS Sport: il team della Nippo Vini Fantini Europa Ovini

Ufficiali le formazioni #OrangeBlue per le prime due grandi classiche d’autunno di RCS Sport. Mercoledì 10 settembre la classica più antica del mondo, la Milano-Torino con arrivo a Superga. Giovedì 11 settembre il Gran Piemonte

Milano-Torino e Gran Piemonte, due grandi classiche d’autunno organizzate da RCS Sport, sono pronti a emozionare i tifosi di Piemonte e Lombardia. Mercoledì la classica più antica del mondo, con il consueto arrivo a Superga e la salita decisiva da percorrere due volte. Giovedì il Gran Piemonte, con partenza da Racconigi e arrivo a Stupinigi, per un percorso che coinvolgerà le reggie “reali” della provincia di Torino.

LA FORMAZIONE.

Per gli #OrangeBlue 9 gli atleti coinvolti nella rotazione per i due appuntamenti. Per la Milano-Torino il leader designato sarà Ivan Santaromita, in virtù della doppia scalata a Superga che segnerà i momenti decisivi della gara. Con lui Filippo Zaccanti, Nicola Bagioli, Marco Tizza, Joan Bou, Simone Ponzi e Juan Josè Lobato.

Il Gran Piemonte vedrà invece al via anche Marco Canola ed Eduard Grosu, in virtù del percorso più adatto alle ruote veloci in gruppo. Proprio Marco Canola sarà il leader designato del team, insieme a Juan Josè Lobato. Il vincitore della Coppa Sabatini è apparso in ottima forma anche al GP Beghelli dove ha chiuso al quarto posto e il Gran Piemonte potrebbe rappresentare un ottimo percorso per lui. Eduard Grosu, 4° sul traguardo nel 2015, sarà la terza punta, ma attenzione anche a Simone Ponzi apparso in crescita nelle ultime prove del team e con un percorso a lui congeniale, così come Marco Tizza. Filippo Zaccanti e Joan Bou completano la formazione.

Milano-Torino: Ivan Santaromita, Nicola Bagioli, Marco Tizza, Filippo Zaccanti, Simone Ponzi,  Joan Bou, Juan Josè Lobato.

Gran Piemonte: Marco Canola, Juan Josè Lobato, Eduard Grosu, Marco Tizza, Simone Ponzi, Filippo Zaccanti, Joan Bou.

LA DICHIARAZIONE.

In ammiraglia per entrambi gli appuntamenti ci sarà il DS Mario Manzoni: “Ci aspettano due grandi classiche italiane, dove troveremo avversari di primissimo livello. La Milano-Torino sarà una gara molto dura, con Superga da percorrere due volte. Ivan Santaromitasarà quindi il nostro leader, mentre Marco Tizza, Filippo Zaccanti e Nicola Bagiolipotranno lottare per un buon piazzamento, con Joan Bou, giovane scalatore spagnolo, pronto a inserirsi. Il Gran Piemonte ci presenta un percorso a noi molto più congeniale dove tanto Marco Canola quanto Juan Josè Lobato potranno dire la loro, ma attenzione anche a Eduard Grosu, Simone Ponzi e Marco Tizza. In entrambe le gare sarà importante il lavoro di tutti a supporto dei compagni per cogliere il massimo risultato possibile.”

Per i tanti appassionati sarà possibile seguire la diretta di entrambi gli appuntamenti su RaiSport a partire dalle ore 15.00.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery