NBA – I San Antonio Spurs hanno deciso: ecco quando verrà ritirata la maglia di Ginobili

Ginobili LaPresse/Reuters

I San Antonio Spurs hanno deciso la data ufficiale del ritiro della maglia di Manu Ginobili: l’argentino sarà il 9° giocatore che riceverà tale omaggio dalla franchigia

Dopo 16 gloriose stagioni passate in maglia Spurs, Manu Ginobili ha deciso di ritirarsi dal basket giocato, appendendo al chiodo la sua casacca nero-argento, l’unica indossata in NBA, prima dell’inizio dell’attuale stagione. La stella argentina ha rappresentato un pezzo di storia per la franchigia texana. I numeri parlano da sé: 4 anelli NBA, sesto uomo dell’anno (2008), 2 volte All Star (2005-2011), 2 volte terzo quintetto Nba (2008-2011), 13.3 punti (14.043 in totale), 3.8 assist, 3.5 rimbalzi, 1.32 palle rubate di media in 1057 gare. La storia recente degli Speroni è legata a doppio filo con quella di Manu Ginobili che, nei prossimi mesi, verrà omaggiato da San Antonio che ne ritirerà la maglia. Gli Spurs hanno deciso che il prossimo 28 marzo, presso l’AT&T Center, la notte della sfida contro i Cleveland Cavaliers, ci sarà la cerimonia del ritiro della maglia numero 20 di Manuel Ginobili. Prima di Ginobili, tale tributo era stato riconosciuto solo ad altri 8 campioni: Bruce Bowen, Tim Duncan, Sean Elliot, George Gervin, Avery Johnson, Johnny Moore, David Robinson e James Silas.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery