Nba – Pazzesca rissa in Lakers-Houston, pugno in faccia di Rondo a Chris Paul: scoppia il caos allo Staples Center [VIDEO]

Al termine della gara, Rondo colpisce con un pugno Chris Paul dando il via ad una clamorosa rissa in cui interviene anche Ingram

Una rissa in pieno stile far west, arrivata nel corso degli ultimi minuti del match tra Los Angeles Lakers e Houston. Protagonisti Rondo e Chris Paul, con quest’ultimo colpito al volto da un pugno sferrato dal giocatore giallo-viola. Da lì si scatena il caos, con Ingram che interviene e colpisce a sua volta il giocatore dei Rockets, portato via a forza da LeBron James.

Lo Staples Center diventa una bolgia, la tensione si taglia a fette e gli arbitri si ritrovano attoniti davanti a questa scena. Una volta ristabilita la calma, arriva l’espulsione per i tre giocatori coinvolti, che subiranno senza dubbio anche conseguenze dal punto di vista disciplinare.

Valuta questo articolo

5.0/5 da 1 voto.
Please wait...


FotoGallery