NBA – Il fratello di Durant tradisce l’addio di Kevin agli Warriors? L’indizio in un post Instagram

TNS/ABACA

Tony Durant, fratello di Kevin, potrebbe aver rivelato la volontà di KD di lasciare i Golden State Warriors a fine stagione: l’indizio in un particolare post Instagram

Coach Steve Kerr era stato sibillino qualche settimana fa quando disse che quello attuale potrebbe essere “l’ultimo ballo dei Golden State Warriors”. Il motivo? I tanti contratti in scadenza dello zoccolo duro della squadra, particolarmente quello di Kevin Durant che non ha mai nascosto la possibilità di non esercitare la player option presente nel suo contratto e cambiare aria. A dare un indizio sul possibile addio di KD sarebbe stato il fratello Tony, autore di un commento criptico sotto una foto postata dal cestista degli Warriors dopo la vittoria all’esordio in regular season. Alla frase dell’ex Thunder: “la prima è andata, ne mancano 81. Che notte!!”, il fratello ha risposto: “senza dubbio fratello!!!! Riempi la mano (di anelli, ndr) prima di andare via!”. Un ultimo anello, il terzo consecutivo, e poi sarà addio?

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery