NBA – I Bulls annunciato di aver tagliato Omer Asik: firmato Shaquille Harrison al suo posto

LaPresse/EFE

I Chicago Bulls hanno annunciato di aver tagliato Omer Asik dal proprio roster: al suo posto firmato Shaquille Harrison

I Chicago Bulls scelgono di puntellare il proprio roster con le ultime mosse, per regalare a coach Hoiberg il roster completo per affrontare la regular season. Nella notte, tramite un comunicato ufficiale, i Bulls hanno annunciato di aver tagliato Omer Asik, arrivato nella scorsa annata nella trade che ha portato Mirotic ai Pelicans. Asik comunque continuerà a percepire gli 11.3 milioni di dollari del suo contratto completamente garantito. Inoltre se non dovesse trovare una squadra entro oggi, si aggiungerebbero alla somma altri 3 milioni del contratto parzialmente garantito per la prossima stagione. Al suo posto i Bulls hanno firmato l’ex Suns Shaquille Harrison.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery