NBA – Chicago Bulls bersagliati dagli infortuni: si fa male anche Bobby Portis

LaPresse/EFE

Nuovo infortunio in casa Chicago Bulls: Bobby Portis, già sostituto dell’infortunato Markkanen, si ferma per un problema al ginocchio

Inizio di stagione complicato per i Chicago Bulls, specialmente sotto il profilo delgi infortuni. L’infermeria della franchigia si continua a riempire, accogliendo a suo interno un giocatore dopo l’altro. Dopo l’infortunio di Lauri Markkane, costretto a saltare l’intera offseason, negli ultimi giorni si era fermato anche Kris Dunn. Nel corso della partita contro gli Hornet però, dopo un contrasto con Parker, anche Bobby Portis ha dovuto fare una ‘sosta’ in infermeria. Per Portis, che stava già sostituendo Markkanen in quintetto, è stata diagnosticata una distorsione al ginocchio che lo terrà fermo per 4-6 settimane. Il suo posto in quintetto verrà preso da Jabari Parker, ‘famoso’ per non essere il più integro dei giocatori NBA.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery