MV Agusta F4 Claudio: svelata la moto più bella del mondo [FOTO]

  • GIGI SOLDAN0          MILAGRO

    GIGI SOLDAN0 MILAGRO

  • GIGI SOLDAN0          MILAGRO

    GIGI SOLDAN0 MILAGRO

  • GIGI SOLDAN0          MILAGRO

    GIGI SOLDAN0 MILAGRO

  • GIGI SOLDAN0          MILAGRO

    GIGI SOLDAN0 MILAGRO

  • GIGI SOLDAN0          MILAGRO

    GIGI SOLDAN0 MILAGRO

  • GIGI SOLDAN0          MILAGRO

    GIGI SOLDAN0 MILAGRO

  • GIGI SOLDAN0          MILAGRO

    GIGI SOLDAN0 MILAGRO

  • GIGI SOLDAN0          MILAGRO

    GIGI SOLDAN0 MILAGRO

  • GIGI SOLDAN0          MILAGRO

    GIGI SOLDAN0 MILAGRO

/

La F4 Claudio è la massima espressione di bellezza che si fonde con prestazioni elevatissime

MV Agusta F4 Claudio – pensata da Claudio Castiglioni e disegnata da Massimo Tamburini è il punto più alto di una storia straordinaria, capace di cambiare radicalmente la concezione stessa di #moto sportiva.

Frutto dell’estro di Massimo Tamburini e dell’intuizione di Claudio Castiglioni, che ha voluto definirne personalmente ogni dettaglio, la F4 è stata presentata al pubblico nel 1997, divenendo subito “la moto più bella del mondo”.

Il lancio ha segnato il trionfale ritorno sulle scene di MV Agusta, il marchio che più di ogni altro è sinonimo di vittorie straordinarie, epopee iridate rimaste nella memoria collettiva. Derivata dalla moto da competizione utilizzata nel Mondiale Superbike, la F4 Claudio vanta una potenza massima in configurazione pista di 212 CV all’albero, merito anche dello scarico SC-Project e del limitatore alzato a 14.200 giri.

 

Valuta questo articolo

3.0/5 da 3 voti.
Please wait...


FotoGallery