MotoGp, che liberazione per Viñales: “finalmente mi hanno dato la M1 che chiedevo. La nuova carena? Chiederò a Rossi”

Viñales AFP/LaPresse

Il pilota spagnolo ha ritrovato il sorriso in Thailandia, la nuova Yamaha gli piace e si vede anche dai risultati ottenuti in pista

Una giornata positiva per la Yamaha, soprattutto per Maverick Viñales capace di chiudere al primo e al secondo posto le due sessioni di prove libere di oggi.

AFP/LaPresse

Sensazioni piuttosto positive per lo spagnolo, sorpreso dal comportamento della sua M1, completamente diversa rispetto a quella delle ultime uscite. Interrogato ai microfoni di Sky Sport MotoGp, Viñales ha mostrato un sorriso grande così: “penso che sia andato tutto meglio del previsto, la moto è molto diversa rispetto a quella utilizzata nei test fatti qui, rispecchia esattamente ciò che chiedevo da mesi. Oggi mi son trovato bene sulla moto, ho potuto guidare e divertirmi un po’. Non abbiamo mai provato quello che abbiamo portato in pista oggi, mi è mancata la nuova carena ma vediamo Vale cosa mi dirà e in caso la proverò anche io. Questa pista mi piace, già nel test mi aveva colpito così come l’ambiente. E’ bello correre qui“.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery