MotoGp – Lorenzo riparte da Sepang senza illudere i fan: “dovremo aspettare quando salirò in moto”

jorge lorenzo

Le parole di Jorge Lorenzo alla vigilia del Gp della Malesia: il maiorchino della Ducati a Sepang per ripartire dopo il brutto infortunio

I due piloti del Ducati Team, Andrea Dovizioso e Jorge Lorenzo, sono arrivati a Sepang per la penultima gara della stagione MotoGP 2018, che si concluderà a Valencia il 18 novembre prossimo. Il GP Shell della Malesia si corre sul Sepang International Circuit, un tracciato molto gradito ai piloti e che ha una serie di caratteristiche che lo rendono ideale per sfruttare al massimo le qualità delle moto da Gran Premio: lunghi rettilinei, pista molto larga e tante possibilità di sorpasso. Tutte le squadre sono già venute in Malesia a febbraio per i primi test ufficiali della MotoGP, e ancora una volta il caldo afoso del paese tropicale, insieme alle immancabili piogge, giocherà un ruolo importante durante l’intero fine settimana di gara.

jorge lorenzo

AFP/LaPresse

Dopo essere stato sostituito in Australia da Álvaro Bautista, che ha ottenuto un ottimo quarto a Phillip Island, Jorge Lorenzo ritorna in sella alla Desmosedici GP e nelle due gare restanti cercherà di finire la sua ultima stagione in Ducati nel migliore dei modi: “sono passati solo otto giorni da quando sono stato operato al legamento del polso sinistro, ma mi sento un po’ meglio. Certo che l’intervento è ancora molto recente e quindi dovremo aspettare quando salirò in moto per capire come risponderà il polso e se avrò ancora molto dolore quando guido. Giovedì mi farò visitare dai medici del circuito per valutare le mie condizioni e spero di poter correre anche se non sarò al 100%. Non sono stato in grado di allenarmi per diversi giorni e il circuito di Sepang è molto impegnativo, e quindi questo non è sicuramente lo scenario migliore per tornare in pista

 

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery