MotoGp – Dovizioso allunga su Valentino Rossi, ma non abbassa la guardia: “non è ancora finita”

rossi Dovizioso Alessandro La Rocca/LaPresse

Andrea Dovizioso e la sfida per il secondo posto con Valentino Rossi: tra consapevolezze e ambizioni il forlivese della Ducati non abbassa la guardia

Il Trittico Asiatico sta per terminare: manca l’ultimo round, che andrà in scena domenica in Malesia. Impossibile, dunque, in attesa della gara di Sepang, non parlare di quanto accaduto ieri a Phillip Island. Maverick Vinales ha ritrovato la vittoria, dopo oltre un anno e mezzo di digiuno, riportando la Yamaha nuovamente sul gradino più alto del podio.

valentino rossi andrea Dovizioso

Alessandro La Rocca/LaPresse

Non può però ritenersi altrettanto soddisfatto il suo compagno di squadra, Valentino Rossi, che al Gp d’Australia non è riuscito a far meglio del sesto posto che ha permesso ad Andrea Dovizioso di aumentare il suo vantaggio nella classifica piloti per la lotta al titolo di vicecampione. Il ducatista però non crede che i giochi siano del tutto chiusi, seppur consapevole che la pista australiana fosse tra le più favorevoli per il Dottore: “la Yamaha ancora non la vedo così in forma, come dimostra la gara di Valentino. Ho allungato un pelino, ma è sempre lì, un errore può condizionare tutto. Questa era la pista migliore per lui, ma non è finita“, ha dichiarato alla ‘rosea’. Dunque, ne vedremo delle belle nelle prossime due gare.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery