MotoGp, Dovizioso lancia l’allarme: “non siamo competitivi, questa pista non si addice alla Ducati”

dovizioso AFP/LaPresse

Il pilota Ducati non è contento della prima giornata di libere, visto che la pista di Buriram non si addice molto alle caratteristiche della Desmosedici

Giornata interlocutoria per la Ducati a Buriram, riferimenti cronometrici positivi ma sensazioni contrastanti per Andrea Dovizioso che ha lanciato l’allarme una volta sceso dalla sua Desmosedici.

andrea dovizioso ducati

Alessandro La Rocca/LaPresse

Il pilota forlivese ha sottolineato la sua scarsa competitività, dovuta a caratteristiche particolari del tracciato thailandese: “siamo in un gruppo in cui tutti hanno un passo molto simile, i valori in campo non sono chiari ma soprattutto nessuno ha la situazione sotto controllo a livello di consumo gomme e sulla decisione degli pneumatici da usare” le parole di Dovizioso a Sky Sport MotoGp. “C’è tanto lavoro da fare, quello che abbiamo fatto oggi è buono però ancora non siamo molto competitivi. E’ molto complicata per noi questa pista, molti hanno detto prima del week-end che sarebbe stata la nostra pista, ma non è proprio così. La prima parte è buona per noi, ma da metà fino alla fine no, per niente. Bisogna vedere il consumo degli pneumatici, oltre le caratteristiche della pista”.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery