MotoGp – Caduta Lorenzo in Thailandia: gli ultimi aggiornamenti sulle condizioni di Jorge

Brutto volo per Jorge Lorenzo nelle Fp2 del Gp della Thailandia: ecco come sta il maiorchino della Ducati

Terribile caduta per Jorge Lorenzo nella seconda sessione di prove libere del Gp della Thailandia (QUI IL VIDEO): il maiorchino, reduce dal brutto infortunio di due settimane fa ad Aragon, è caduto oggi nel circuito di Buriram mandano in allarme tutti i tifosi ed il suo team. Immediatamente trasportato al Centro Medico dopo il brutto volo e il conseguente violento impatto, Lorenzo è stato sottoposto ad una serie di accertamenti che, fortunatamente escludono fratture.

Al momento non ci sono fratture evidenziate al piede destro e al polso sinistro, per la direzione gara il pilota è fit, ha preso una brutta botta, adesso è in clinica mobile per fare terapia e vedere se sarà capace di guidare e correre domani e domenica“, ha dichiarato Davide Tardozzi ai microfoni Sky.

jorge lorenzo caduta thailandiaImpossibile poi non domandarsi i motivi della caduta, se si è trattato di un problema alla moto o meno: “io ho sentito al telefono Gabarrini per dirgli che Jorge stava bene e mi ha detto che dai primi dati non c’era niente di evidente, ma erano i primi 20 secondi che stavano analizzando i dati, vediamo adesso nei prossimi minuti, sembra che non ci sia niente alla moto, se c’era una rottura di motore o qualcosa di grave si sarebbe visto subito, vedremo, al momento sembra che non ci sia niente. Ho visto l’incidente una volta sola e sono corso qui, la moto si è traversata in modo anomalo come se ci fosse dello sporco nell’asfalto, dobbiamo capire bene quale è stata la dinamica“, ha continuato il team manager Ducati.

Io credo che Jorge è un combattente e ci proverà, se non sarà in grado lo valuteremo con le terapie di oggi pomeriggio, la botta è stata grossa, ce lo dirà solo il tempo, lo sapremo solo domani mattina“, ha concluso.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery