Mondiali Volley 2018 – L’Italia è d’argento, arriva l’invito di Mattarella: le azzurre ‘convocate’ al Quirinale

AFP/LaPresse

L’Italia ha terminato il suo percorso ai Mondiali di Volley 2018, le azzurre ricevono i complimenti di Mattarella e il suo invito al Quirinale

Dopo cinque intensissimi set la Serbia ha battuto l’Italia nella finale dei Mondiali di Volley 2018. Al tie break (conclusosi sul punteggio di 12-15), le azzurre si sono arrese alla forza della Nazionale Nikola Grbic, capace dopo il titolo europeo, di laurearsi Campionessa del Mondo 2018. A seguito di un percorso quasi netto della nostra squadra in Giappone (11 vittorie e 2 sconfitte, entrambe contro la Serbia), le italiane si sono  accontentare di un argento che alla vigilia della competizione europea sembrava un’utopia.

A riconoscere il merito delle azzurre nel loro percorso iridato anche il Presidente della Repubblica. Sergio Mattarella in una telefonata al Presidente del Coni Giovanni Malagò, ha riferito:“le ragazze della nazionale italiana di volley donne sono state davvero brave: complimenti a tutti, ora vi aspetto al più presto al Quirinale per abbracciarvi“. Il 77enne palermitano ha poi pregato Malagò “di estendere le felicitazioni al presidente della federazione, al commissario tecnico e a tutto lo staff”.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery