Milan, la Curva Sud si scaglia contro squadra e tecnico: “vergogna!”

Marco Alpozzi/LaPresse

Curva Sud furiosa con i calciatori ed il tecnico del Milan, anche Gattuso è finito nel mirino delle critiche dei tifosi dopo il derby flop

Milan, la Curva Sud alza la voce. La frangia più “rumorosa” del tifo rossonero è sempre stata al fianco della squadra e di Gattuso, adesso però ha deciso che è giunta l’ora di dire basta. Ieri non si è vista una squadra, ma 11 calciatori a sé stanti che passeggiavano per il campo. La Curva Sud ha dunque diramato un comunicato per esprimere alcuni concetti: “I derby si giocano, si lotta si combatte si sputa sangue e poi magari si possono anche perdere! Ieri il nulla!!! Vergognatevi tutti!!! Da chi scende in campo a chi vi mette in campo a chi permette che tutti voi abbiate questa testa in partite del genere! Non ci sono scuse!! Abbiate rispetto dei tifosi, di tutti quelli che giorni prima non dormono per la tensione, tutti quelli che si fanno in 4 per realizzare coreografie per darvi la carica e gli stessi che ieri cantano per novanta minuti e oggi sono letteralmente senza voce! Certo perché chi ama il milan il suo lo fa sempre a prescindere!!! Il milanismo vi manca ma probabilmente chiediamo valori che di questi giorni sono solo sogni!”.

Valuta questo articolo

5.0/5 da 1 voto.
Please wait...


FotoGallery