Michael Bublè si ritira dalle scene, il cantante ‘stremato’ dopo la malattia del figlio: “vado in pensione”

Michael Buble Action Press

Michael Bublè dopo aver affrontato il dramma della malattia del figlio Noah annuncia l’addio al palcoscenico

Nonostante Noah sia definitivamente fuori pericolo e il suo fegato abbia debellato il cancro di cui ha sofferto all’età di tre anni, Michael Bublè  ha deciso di ritirasi dalle scene. Il cantante canadese, che vanta cittadinanza italiana, ha annunciato il suo ritiro nell’ultima intervista pubblica che ha deciso di rilasciare.

Questa è la mia ultima intervista, poi andrò in pensione. – ha spiegato Bublé al Daily Mail’s Weekend, che parlando della malattia del figlio ha ribadito – Mi ha fatto rimettere tutto in discussione, ha cambiato la mia percezione della vita. Non ho più il fegato per andare avanti. Non so neanche se riuscirò a terminare questa conversazione senza piangere. E non ho mai perso il controllo delle mie emozioni in pubblico”. 

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery