Manchester United, Mourinho fa ancora flop: il “Normal One” adesso è ad un passo dal baratro

Mourinho LaPresse/PA

Josè Mourinho non vince e non convince, il suo Manchester United potrebbe pensare ad una rivoluzione in panchina dalla prossima settimana

Manchester United, la società ha sempre tentato di difendere Josè Mourinho, ma la situazione in casa Red Devils sembra essere diventata insostenibile. Nella serata di ieri di Champions League, una nuova caduta da parte dello United che non è andato oltre il pari contro il Valencia in casa. Il problema non risiede però nel risultato di ieri, ma in una serie di prestazioni davvero inguardabili del Manchester United, una squadra senza anima, senza un gioco, nonostante le spese nelle ultime estati siano state notevoli. In Premier League la squadra di Mourinho ha già accumulato un distacco di 9 punti, in Champions si balbetta e ciò che è ancor più grave è il rapporto pessimo del tecnico con alcuni big della sua rosa. Insomma, tutto lascia presagire un esonero imminente per Mourinho, il quale si giocherà probabilmente la panchina nel weekend contro il Newcastle.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery