LeBron James spezza una lancia a favore di Tyronn Lue dopo il licenziamento: “il titolo 2016 è anche merito suo”

LeBron James Frederic J. BROWN / AFP

LeBron James spezza una lancia a favore di Tyronn Lue dopo il licenziamento da head coach dei Cleveland Cavaliers: il neo giocatore dei Lakers ricorda il ruolo di coach Lue nel titolo vinto dai Cavs nel 2016

Domenica scorsa i Cleveland Cavaliers, alla luce delle 6 sconfitte subite in altrettante partite di regular season, hanno deciso di esonerare coach Tyronn Lue. Dopo due anni e mezzo passati sulla panchina dei Cleveland Cavaliers, coach Lue è stato indicato come il capro espiatorio dei cattivi risultati della squadra, orfana di LeBron James e attualmente sul fondo della Eastern Conference. Proprio LeBron James, uno dei principali promotori dell’arrivo di Lue ai Cavs, (dopo gli scontri con l’ex coach David Blatt) ha speso delle belle parole per il suo vecchio coach dopo l’esonero, come riporta Dane Moore di Zone Coverage: “ci ha messi lui nella posizione di poter vincere, ci ha messo nella posizione di poter avere successo. E, cosa più importante, […] ci ha dato la responsabilità di andare lì e fare ciò che avevamo bisogno di fare per vincere le partite. E questo ci ha portati, mentre lui era al comando, a 3 Eastern Conference Finals, 3 Finals NBA e 1 titolo”.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery