LeBron James tuona contro i Lakers: “basta errori! Non vorrete essere qui quando perderò la pazienza”

AFP/LaPresse

I Lakers commettono ‘sempre gli stessi errori’ e LeBron James è sul punto di perdere la pazienza: le dichiarazioni del ‘Re’ sono durissime

Quella contro i Timberwolves è stata la 5ª sconfitta in 7 gare di regular season per i Los Angeles Lakers. Un risultato che di certo non rispecchia le ambizioni della franchigia e di LeBron James che, in estate, ha sposato un progetto che considerava vincente. Qualche errore di troppo, una chimica di squadra ancora di costruire e una difesa non certo impenetrabile hanno fatto infuriare LeBron James che senza mezzi termini ha dato un ultimatum a compagni e dirigenza: “dobbiamo migliorare. Lo sappiamo. Parliamo di pazienza, ma non possiamo fare sempre gli stessi sbagli. Facciamo sempre le stesse cose, ancora e ancora e ci aspettiamo un risultato diverso. È follia. Dobbiamo pensare a migliorare. Continuiamo a fare gli stessi errori. Probabilmente non vorrete essere nei dintorni quando perderò la pazienza. Sono serio”.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery