Lamborghini Espada festeggia i suoi cinquant’anni sulla celebre Abbey Road dei Beatles [FOTO]

/

La Espada del Museo Lamborghini ha attraversato le celebri strisce pedonali accompagnata dalla colonna sonora del suo V12 da 4.0 litri

La storica Lamborghini Espada continua a festeggiare i suoi cinquant’anni con eventi d’eccezione: dopo il tour svoltosi nelle più affascinanti strade italiane, è ora la volta della capitale londinese, dove il capolavoro di Sant’Agata Bolognese ha fatto la sua apparizione ad Abbey Road e al Royal Automobile Club, due dei luoghi più iconici al mondo.

Mentre l’Espada faceva il suo debutto al Salone dell’Automobile di Ginevra nel marzo del 1968, negli Abbey Studios, al numero 3 di Abbey Road a Londra, indiscussa capitale europea delle tendenze di quel periodo, i Beatles incidevano le canzoni che hanno fatto la storia. Era infatti il 26 agosto 1968 quando i “fab four” lanciarono una delle loro canzoni più iconiche, “Hey Jude”. Pochi mesi dopo uscì “Abbey Road”, l’ultimo album in studio inciso dai Beatles la cui famosissima copertina ritrae George, Paul, Ringo e John che attraversano le strisce pedonali collocate proprio di fronte agli studi di registrazione.

A distanza di cinquant’anni e con ancora vivo il mito dei Beatles e della loro vibrante “Swinging London”, anche la Espada del Museo Lamborghini ha “attraversato” quelle strisce pedonali, accompagnata da una colonna sonora unica: il suo V12 da 4.0 litri per 340 cavalli.

 

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery