Kobe Bryant-Matt Barnes, parla il ‘Black Mamba’: “ecco la verità sul nuovo video della provocazione”

LaPresse

Un nuovo video della famosa provocazione di Matt Barnes a Kobe Bryant cambia tutta la dinamica dell’evento: Kobe Bryant però fa chiarezza, spiegando che è accaduto tutto veramente

Nelle ultime ore, un video è diventato particolarmente virale sui social, specialmente tra i fan NBA. Il filmato regala una particolare prospettiva della famosa provocazione fatta da Matt Barnes a Kobe Bryant, nella quale l’ex Lakers non battè ciglio pur vedendosi arrivare (in realtà fu una finta) il pallone ad un centimetro da viso. Guardando la scena dall’alto, come mostrato nel nuovo video, si vede Kobe Bryant leggermente spostato rispetto a Barnes: dunque la finta non sarebbe stata fatta per intimorirlo e, lo stesso ex Lakers, non avrebbe avvertito la minaccia in arrivo. Ecco spiegato il perché del mancato riflesso di Kobe, non indietreggiato di un centimetro, che tanto aveva fatto impazzire i fan.

Tutto finto? Non proprio. Secondo quanto riporta l’insider NBA Chris Martin Palmer, che afferma di aver contattato Kobe al riguardo, il ‘Black Mamba’ avrebbe commentato così la vicenda: “ricordatevi che stavo ‘dondolando’. Lui lo ha fatto e io non sono indietreggiato”. In effetti nel video si vede come Kobe stesse oscillando, senza mai mantenere la stessa posizione. In passato inoltre, in merito all’accaduto, Kobe Bryant dichiarò: “Barnes è pazzo, ma non così tanto pazzo (da fare una cosa del genere, ndr). Quindi non ho indietreggiato per questo motivo. È stata una frazione di secondo, l’ho processata velocemente. Ho realizzato che non lo avrebbe fatto. Ne abbiamo parlato tanto e ci abbiamo scherzato su quando abbiamo giocato insieme”. Lo stesso Barnes diede la sua versione dei fatti: “quando ho fatto il passaggio, se mi guardate, vi accorgerete che sto osservando lo sviluppo del gioco, non sto guardando Kobe. Solo dopo ho realizzato quanto vicino gli sia arrivato il pallone e che non abbia indietreggiato davanti all’accaduto”.

La fama dell’imperturbabile Kobe Bryant è stata dunque ristabilita?

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery