John Terry non molla il mondo del calcio: sarà assistente allenatore dell’Aston Villa

Credits: Facebook @Paul 'Triple H' Levesque

John Terry, dopo l’annuncio del ritiro dal calcio giocato, ha già trovato una sistemazione all’Aston Villa come assistente allenatore

L’ex capitano dell’Inghilterra John Terry, dopo aver annunciato il ritiro dal calcio giocato, ha fatto il suo primo passo per diventare allenatore, visto che è stato nominato vice allenatore dell’Aston Villa. Il 37enne Terry si è ritirato come giocatore nel fine settimana avendo trascorso la scorsa stagione con l’Aston Villa. Lavorerà insieme al nuovo manager Dean Smith, che arriverà da Brentford, sostituendo Steve Bruce, che è stato esonerato la scorsa settimana. “John è uno dei giocatori più decorati nel calcio inglese, ha un’affinità con il club ed è pronto a fare il passo successivo nella sua carriera lavorando al fianco di Dean“, ha detto al sito web di Villa il direttore generale dell’Aston Villa, Christian Purslow. (Spr/AdnKronos)

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery