Inizia a prendere forma la moto Special ispirata alla mitica Citroen 2CV Charleston [FOTO]

/

L’atelier milanese South Garage è a lavoro per realizzare una moto Special ispirata alle forme della mitica 2CV di Citroen

Nell’officina di South Garage a Milano, prosegue a ritmi serrati il progetto di realizzazione della #moto custom che trae spunto dalla Citroën 2CV. Il modello della 2CV prescelto come fonte di ispirazione è la Charleston con carrozzeria nelle classiche tinte bordeaux e nero. La Charleston è una delle diverse serie speciali che a partire dal 1976 animarono la gamma della 2CV.

Tra tutte le serie speciali, sicuramente la Charleston è quella più conosciuta e di maggiore successo. Sostenne a tal punto le vendite della 2CV da prolungarne la vita fino al 1990. Il preciso obiettivo dell’operazione è quello di dare alla moto un imprinting stilistico che richiami immediatamente le linee della 2CV, ma senza effettuare interventi invasivi su telaio, ciclistica e motore della moto originale.

Nella parte posteriore della moto sono proposti i passaruota della 2CV Charleston, con le loro inconfondibili forme arrotondate. Fedeli al 95% a quelli originali della vettura, si adattano perfettamente al telaio della moto. Le sovrastrutture a supporto, create ad-hoc con saldatura e lavorazione della materia, vengono installate in modo che possano essere rimosse facilmente dalla moto: un design creato appositamente intorno al suo telaio originale, in maniera reversibile.

Gli scarichi originali della moto con la loro forma a bottiglia si integrano perfettamente nelle linee arrotondate della livrea. Per far sì che il terminale dello scarico, con le sue caratteristiche bombature, sia valorizzato nella sua interezza uscendo a mezz’aria sotto la parte della carena, la parte inferiore della lamiera del passaruota posteriore è sagomata appositamente.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery