Ibrahimovic dal cuore d’oro, splendida sorpresa dello svedese ai bambini salvati dalla grotta in Thailandia

Ibrahimovic Zlatan Ibrahimovic (ABACA)

L’attaccante svedese ha incontrato il gruppo di ragazzini thailandesi estratti vivi da una grotta dopo essere rimasti intrappolati a causa di un’alluvione

Zlatan Ibrahimovic ha sorpreso, ieri sera, i giovani giocatori thailandesi che sono stati salvati da una grotta in cui si erano rifugiati nel mese di luglio.

Thailandia: squadra calcio giovani intrappolata in grotta - i soccorsi

AFP PHOTO / Lillian SUWANRUMPHA

Il calciatore svedese di 37 anni è apparso a sorpresa in uno studio televisivo negli Stati Uniti, dove la celebre presentatrice Ellen DeGeneres ha intervistato i giovani thailandesi sul salvataggio. Indossando la maglia del Los Angeles Galaxy, Ibrahimovic è salito sul palco ed ha stretto la mano ai dodici giocatori e al loro allenatore prima di sedersi con loro sul divano. Il fuoriclasse svedese ha regalato dodici casacche ufficiali del club californiano per ognuno dei giovanissimi calciatori presenti: “questi bambini sono molto più coraggiosi di me. Hanno dimostrato spirito di squadra, pazienza e fiducia, forse sono il miglior team del mondo“, ha detto l’attaccante svedese. I bambini tra gli 11 ed i 17 anni, membri della squadra dei ‘Cinghiali’, erano molto felici e sono stati anche invitati a giocare una partita con i Los Angeles Galaxy. I giovani e il suo allenatore sono stati sorpresi il 23 giugno da un alluvione improvviso quando erano nella grotta Tham Luang nella provincia di Chiang Rai, nel nord della Thailandia, e sono rimasti bloccati a circa quattro chilometri dall’ingresso.

/ AFP PHOTO / Lillian SUWANRUMPHA

Con l’aiuto di una squadra di soccorso internazionale è stato possibile riportarli tutti in salvo il 10 luglio, in un’operazione che molti ritenevano impossibile e che ha tenuto il mondo con il fiato sospeso per giorni. La scorsa settimana i ragazzi si sono recati a Buenos Aires dove hanno partecipato a diversi eventi dei Giochi olimpici giovanili. Inoltre, hanno giocato una partita con la squadra giovanile del River Plate allo stadio “Monumental” nella capitale argentina. (ADNKRONOS)

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery