Guerra Wanda Nara-Maxi Lopez: chiesti 4 mesi di reclusione per la moglie di Icardi

wanda nara maxi lopez

Wanda Nara a processo dopo il ‘dispetto’ all’ex marito Maxi Lopez, la moglie di Icardi non si è presentata all’interrogatorio previsto per oggi

Continua la guerra tra Wanda Nara e Maxi Lopez. Oggi è andato in scena il processo che vede Wanda Nara impuntata per la pubblicazione del numero di telefono del calciatore argentino sui suoi profili social ufficiali. Il Pm di Milano ha chiesto a questo proposito 4 mesi di reclusione per la manager di Icardi, che dal canto suo non si è presentata in aula per sottoporsi all’interrogatorio previsto per oggi.

L’avvocato dell’avvenente Wags ha chiesto al contrario l’assoluzione di Wanda Nara, dato che “non vi è la prova della responsabilità” della donna. “Non c’è la prova che sia stata lei l’autrice dei post sui social network – ha precisato poi il legale rappresentante della moglie di Icardi all’Ansa – e nemmeno che abbia creato un danno al calciatore”. La sentenza del processo sarà emessa il 29 ottobre.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery