Golf, Eurotour – Eddie Pepperell vince lo Sky Sports British Masters: 16° posto per Molinari e Pavan

Tim Goode/PA Wire/LaPresse

British Masters a Eddie Pepperel: secondo titolo nel circuito per l’inglese. Molinari e Pavan sedicesimi, 22° Manassero

L’inglese Eddie Pepperell ha vinto con 279 (67 69 71 72, -9) colpi lo Sky Sports British Masters, torneo dell’European Tour disputato su percorso del Walton Heath GC (par 72), a Walton on the Hill in Inghilterra, dove hanno concluso al 16° posto con 287 (-1) Edoardo Molinari (74 72 71 70) e Andrea Pavan (73 72 67 75). Ha recuperato 31 posizioni Matteo Manassero, 22° con 288 (72 72 76 68, par), e si è classificato 56° con 293 (73 73 75 72, +5) Francesco Molinari.

Pepperell ha avuto ragione in un bel duello finale dello svedese Alexander Bjork (281, -7). Al terzo posto con 283 (-5) l’australiano Lucas Herbert e l’inglese Jordan Smith e al quinto con 284 (-4) lo statunitense Julian Suri e gli inglesi Sam Horsfield e Tom Lewis. Appena dietro i due inglesi forse più attesi, Justin Rose, ottavo con 285 (-3), e Tommy Fleetwood, nono con 286 (-2).

Eddie Pepperell, 27enne di Oxford, ha siglato il secondo titolo in carriera dopo aver vinto il Qatar Masters a inizio anno. Nel turno d’apertura ha realizzato una “hole in one” e ha tenuto a distanza Bjork con un 72 (par) un po’ sofferto, specie nelle ultime battute, con un eagle, un birdie e tre bogey. Edoardo Molinari ha risalito la graduatoria di 18 gradini con quattro birdie e due bogey per il 70 (-2) e Andrea Pavan ne ha discesi dieci con due birdie, tre bogey e un doppio bogey per il 75 (+3). Per Matteo Manassero 68 (-4) colpi con sette birdie e tre bogey e per Francesco Molinari 72 con tre birdie, un bogey e un doppio bogey. E’ uscito al taglio Renato Paratore, 106° con 152 (74 78, +8), mentre si è ritirato Nino Bertasio.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery