Floyd Mayweather non si tira indietro: ecco la risposta alla sfida di Khabib Nurmagomedov!

LaPresse

Floyd Mayweather risponde alla sfida di Khabib Nurmagomedov: al pugile americano interessa solo quanto verrà pagato per l’eventuale match

Cavalcando l’onda di popolarità generata dal successo nel match di UFC 229, con annessa rissa finale che ha generato grande attenzione sulla sua persona, Khabib Nurmagomedov continua a far parlare di sè. Il fighter daghestano si è prodigato in una serie di dichiarazioni ad effetto che hanno colto nel segno. Una delle quali è stata rivolta addirittura a Floyd Mayweather, l’imbattuto pugile chiamato in causa per una ‘resa dei conti’: anche il fighter russo è imbattuto e “nella giungla ci può essere un solo re”. Una vera e propria richiesta ufficiale di un match, sullo stile di quanto fatto da Conor McGregor a Las Vegas nell’estate 2017. La risposta di Floyd Mayweather non si è fatta di certo attendere e, per tenere fede al suo soprannome ‘Money’, il pugile ha spostato l’attenzione su quanto verrà pagato: “CBS, Showtime e MGM Grand uscite fuori il libretto degli assegni!”. La sfida si farà? È presto per dirlo. Ad oggi ci sono solo schermaglie verbali di poco conto. Se dovessero venire aggiunti 6 zeri e qualche cifra importante davanti ad essi, alla voce ‘borsa di Mayweather’, il pugile potrebbe anche decidere di indossare nuovamente i guantoni contro un fighter MMA.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery