Fifa, l’uruguaiano Valdez verrà rimosso dalla carica di membro del Consiglio

LaPresse/Reuters

A mettere in discussione Valdez, che si è dimesso dalla AUF il 31 luglio, è l’essere coinvolto in uno scandalo di presunta corruzione ed estorsione

L’uruguaiano Wilmar Valdez, ex presidente della Federazione calcistica dell’Uruguay (AUF), verrà rimosso dalla carica di membro del consiglio della Fifa, secondo quanto riporta la Dpa da fonti del Conmebol. Ci sarà un congresso straordinario dell’organizzazione sudamericana ad Asuncion, dove c’è la sede permanente della Confederazione sudamericana, e “l’unico tema è la situazione di Valdez“, ha spiegato l’organizzazione.

L’Uruguay sarà rappresentata al Congresso dal senatore conservatore Pedro Bordaberry, che ha la titolarità della commissione decisa dalla Fifa e dal Conmebol il 21 agosto. A mettere in discussione Valdez, che si è dimesso dalla AUF il 31 luglio, è l’essere coinvolto in uno scandalo di presunta corruzione ed estorsione su cui sta indagando la giustizia uruguaiana. (ADNKRONOS)

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery