Fiat 600D Jolly: un esemplare pagato 122 dollari è stato venduto ad una cifra stratosferica [FOTO]

/

Una Fiat 600D Jolly del 1961 ha raggiunto una cifra di vendita record per questo tipo di automobili

Le auto storiche negli ultimi tempi stanno diventando più di un ottimo investimento, anzi con l’economia internazionale sempre più incerta si sta trasformando addirittura in un bene rifugio, considerato più remunerativo dei metalli preziosi.

Ovviamente per lanciarsi nel mondo del collezionismo e degli investimenti delle auto d’epoca bisogna saper riconoscere il vero affare, come è successo ad un uomo che ha acquistato nel 1975 a West Palm Beach, in Florida una Fiat 600 D Jolly del 1961 per soli 122 dollari.

Dopo molti anni ed un accurato restauro, il proprietario della “spiaggina” è riuscito a rivendere la sua vettura ad un collezionista per ben 78mila dollari, un vero e proprio record per un’auto di questo tipo. La vettura si caratterizza per la presenza di sedili originali in vimini e risulta spinta da un propulsore da 737 cc con appena 42mila miglia alle spalle.

 

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery