Ferrero show dopo Milan-Sampdoria: “Leonardo chi? Il pittore?”

Ferrero segno rosso Alfredo Falcone - LaPresse

Massimo Ferrero ha avuto belle parole per Giampaolo e per la sua Sampdoria nonostante la sconfitta contro il Milan di Gattuso

Massimo Ferrero, patron della Sampdoria, si è esibito in uno dei suoi consueti show nella pancia di San Siro, nell’immediato post partita di Milan-Samp. La sua squadra ha perso sul terreno di gioco rossonero, ma il presidente in mixed zone sembrava comunque contento di quanto visto in campo. Lodi per Giampaolo e per la sua Sampdoria: “Si, bella Sampdoria ma se avessimo pareggiato sarebbe stato meglio. Sono felice che i ragazzi abbiano dato cuore e anima. Aspettiamo il Milan a Genova, tre punti per uno non fa male a nessuno. Saponara? Non mi sorprende, lo conosco bene, ha talento e cuore. Credo che debba avere più stima di sé stesso, è un grande calciatore ma non è mai stato quotato per quello che è. Consigliare Giampaolo Leonardo? Tu consiglieresti a tua sorella di andare con Nerone? Giampaolo è mio, non lo consiglio a nessuno ma se andrà via dalla Sampdoria… E’ un professore di calcio quindi… Se è pronto per una big? Chiedetelo a lui. In FIGC abbiamo messo un signore, ha due anni e saranno pochissimi per cominciare a fare il suo lavoro e dobbiamo continuare a migliorare il calcio e portare tifosi allo stadio. Oggi dopo tempo ho visto un bel pubblico. Leonardo? Chi è Leonardo? Il pittore? È un grande uomo, salutatemelo e salutatemi anche Maldini: sono due… fighi bambini“.

Valuta questo articolo

2.0/5 da 1 voto.
Please wait...


FotoGallery