F1 – Giornata faticosa per la Ferrari in Messico, l’analisi di Vettel: “è stato difficile far funzionare la macchina, ma…”

vettel photo4/Lapresse

Le parole di Sebastian Vettel al termine della prima giornata di prove libere del Gp del Messico

E’ terminata la prima giornata di prove libere del Gp del Messico: giornata faticosa per la Ferrari, con Vettel che ha chiuso le Fp2 solo al settimo posto. Il team di Maranello deve lavorare sodo in vista dell’importante giornata di qualifiche di domani. Vettel ha analizzato molto nel dettaglio la sua prima giornata di prove, partendo dalla pole conquistata lo scorso anno proprio sulla pista messicana: “non so se potrò ripetere la pole dell’anno scorso, è stato difficile per noi far funzionare la macchina nel modo giusto oggi, è stato interessante comparare i pacchetti stamattina, mentre pomeriggio abbiamo lavorato sulla simulazione qualifiche e gara, sul giro secco fatichiamo con le gomme, si scivola parecchio, questo non permette alle gomme di non funzionare bene e quando le gomme non funzionano è complicato, per questo si vedono distacchi così grandi, dobbiamo lavorare per domani per mettere a posto questo problema“, ha dichiarato il tedesco della Ferrari ai microfoni Sky al termine delle libere.

vettel

photo4/Lapresse

Credo che tutti abbiano ancora qualcosa per progredire domani, noi abbiamo cercato di andare il più veloce possibile credo che la chiave saranno le gomme, se hai una due tre quattro cavalli in più di velocità nel rettilineo non è importante, credo sia più importante portare le gomme nella giusta finestra“, ha concluso Vettel.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery