F1, arrivata la decisione dei commissari di gara su Vettel: il tedesco penalizzato di tre posizioni in griglia

vettel photo4/Lapresse

I commissari di gara hanno deciso di penalizzare Sebastian Vettel di tre posizioni in griglia per non aver rallentato in regime di bandiere rosse

Si mette malissimo per Sebastian Vettel il week-end di Austin, i commissari di gara infatti hanno deciso di penalizzare il tedesco con tre posizione sulla griglia di partenza per non aver rallentato in regime di bandiere rosse nel corso della prima sessione di prove libere.

photo4/Lapresse

Ascoltato da Charlie Whiting prima delle FP2, il pilota della Ferrari ha provato a dare le proprie motivazioni a riguardo, senza però riuscire a convincere i giudici. Vettel dunque verrà arretrato di tre posti sulla griglia del Gp di Austin, una mazzata durissima che potrebbe consegnare a Lewis Hamilton il titolo di campione del mondo, vista anche la velocità dimostrata dal britannico anche nella seconda sessione di libere. Ricordiamo, infine, che in caso di vittoria del pilota della Mercedes, Vettel dovrà arrivare per forza di cose secondo per rinviarne i festeggiamenti.

LEGGI ANCHE:

LE PAROLE DI VETTEL DOPO LA PENALITA’

Valuta questo articolo

3.0/5 da 2 voti.
Please wait...


FotoGallery