F1, Vettel e quella frecciatina alla Ferrari: “nelle ultime gare abbiamo reso la vita facile alla Mercedes”

vettel Photo4/LaPresse

Il pilota tedesco non ha nascosto la propria amarezza per la piega presa da questo Mondiale, ormai quasi nelle mani di Hamilton e della Mercedes

La situazione ormai è quasi disperata, la Ferrari e Sebastian Vettel hanno pochissime chances di sfilare i titoli mondiali a Hamilton e alla Mercedes.

Stefano Porta/LaPresse

I punti di svantaggio sono ormai troppi quando mancano quattro gare alla conclusione, con il britannico che potrebbe festeggiare già ad Austin nel caso si verificassero determinati scenari. Un duro colpo per Seb, che non ha lesinato una piccola frecciatina alla Ferrari dopo il Gp del Giappone: “ovviamente c’è ancora una possibilità, ma nell’ultimo paio di gare abbiamo reso le cose un po’ troppo facili alla Mercedes. Non nascondo che è anche merito loro, che hanno lavorato molto bene. Questo fa parte del gioco, abbiamo bisogno di pensare a noi stessi e fare la nostra parte nelle prossime due gare, poi vedremo, sicuramente non è stato d’aiuto arrivare sesti mentre loro hanno vinto la gara. E’ molto difficile passare a Suzuka, ma pensavo che avrei potuto fare una buona gara se fossi riuscito a far durare abbastanza le gomme. Ovviamente non lo sapremo mai, perché la mia macchina ha avuto dei danni e poi ero nel traffico. Ma dal mio punto di vista sono felice del valore che ho visto in gara. Penso che nelle ultime gare non siamo stati così forti e penso che siamo andati meglio in gara, ma è dovuto anche al fatto che loro non hanno dovuto spingere, quindi non abbiamo il quadro completo“.

Valuta questo articolo

4.0/5 da 1 voto.
Please wait...


FotoGallery