F1, Verstappen spiega i motivi della mancata pole: “la macchina aveva un sacco di problemi”

photo4/Lapresse

Il pilota olandese ha sottolineato di non essere riuscito a centrare la pole per via dei problemi avvertiti sulla sua monoposto

Poteva diventare il poleman più giovane della storia della Formula 1, Daniel Ricciardo però gli ha tolto questa soddisfazione. Max Verstappen non si sarebbe mai aspettato un epilogo del genere nelle qualifiche del Messico, dopo la superiorità mostrata ieri.

photo4/Lapresse

Invece, l’australiano lo ha beffato proprio sul più bello, negandogli un… record: “non è stata una buona giornata, ho faticato in tutte le qualifiche facendo anche diversi bloccaggi. La macchina non si è comportata in maniera corretta, ho provato a cambiare il bilanciamento dei freni ma non sono cose che puoi fare in qualifica, solitamente vai con scelte più aggressive rispetto alle altre sessioni. Sono sia deluso che arrabbiato, avevo gli stessi problemi delle Fp2, il motore si comportava in modo strano. la Mercedes per fortuna non è forte in rettilineo mentre le Ferrari sì, quindi dobbiamo cercare di partire bene

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery