F1 – Wolff sul guasto alla power unit di Bottas: “non succederà anche a Hamilton”

wolff Photo4/LaPresse

Toto Wolff commenta la rottura del motore di Valtteri Bottas durante le prove libere del Gp del Messico: il direttore sportivo Mercedes non teme altri intoppi

Durante le prove libere del sabato la power unit di Valtteri Bottas ha subito un brutto guasto. Il finlandese della Mercedes è stato costretto a fermarsi dopo la rottura del suo nuovo motore. Il direttore sportivo della scuderia di Brackley però non teme altri guasti di questo tipo sulla vettura di Lewis Hamilton, a cui oggi potrebbe essere assegnato il titolo mondiale piloti di questa stagione del campionato di F1.

Il tipo di rottura che abbiamo visto sul motore di Valtteri non l’avevamo da molti anni – ha detto Toto Wolff a Motorsport – diciamo che si tratta di un guasto insolito, poiché non sarebbe dovuto accadere su una power unit con quel chilometraggio. Faremo tutte le verifiche del caso non appena il motore tornerà in Inghilterra, ma mi hanno appena comunicato che quanto accaduto non dovrebbe influire sulla power unit di Lewis”. Quanto accaduto a Valtteri ci ricorda che i problemi di affidabilità sono sempre dietro l’angolo – ha continuato – in questa stagione tutti stiamo spingendo al massimo per trovare la miglior performance possibile, e non bisogna abbassare la guardia. Abbiamo tra le mani la conquista di un titolo Mondiale, se arriverà un buon risultato Lewis potrà centrare l’obiettivo questo weekend. Ma non dobbiamo dare nulla per scontato, qui in Messico o in Brasile, la partita va chiusa”.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery