F1, Toro Rosso al lavoro per individuare il compagno di Kvyat: si fa strada la candidatura di Albon

LaPresse/Photo4

Ufficializzato l’ingaggio di Kvyat, la Toro Rosso è a caccia di un altro pilota per completare la line-up del 2019 per la prossima stagione

Mancano quattro gare alla fine del Mondiale 2018 e la Toro Rosso non ha ancora ufficializzato l’intera line-up per la prossima stagione, annunciando solo il rientro di Kvyat dopo un anno al simulatore Ferrari. La scuderia di Faenza sta sfogliando la margherita e pare che, nelle ultime settimane, si sia convinta a dare una chance ad Alexander Albon, già in orbita Red Bull prima del 2012 quando il marchio austriaco ne aveva supportato la carriera nei kart e in Formula Renault.

Adesso ecco che potrebbero spalancarsi per il thailandese le porte della Formula 1, ma prima c’è da risolvere il contratto firmato con la Nissan di Formula E, team che non ha intenzione di perdere Albon viste le sue qualità. In campo però sarebbe sceso addirittura Helmut Marko, pronto a far valere il proprio peso specifico per convincere Nissan a liberare il proprio pilota.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery