F1, Sergio Perez resta alla Force India: ufficiale il prolungamento di contratto del messicano

© Photo4 / LaPresse 28/06/2018 Spielberg, Austria Sport Grand Prix Formula One Austria 2018 In the pic: Sergio Perez (MEX) Sahara Force India F1 VJM11

La scuderia diretta da Otmar Szafnauer ha ufficializzato il primo dei due piloti che comporranno la line-up della prossima stagione

Mancava solo l’annuncio ufficiale, adesso è arrivato anche quello: Sergio Perez continuerà ad essere un pilota del team Racing Point Force India anche nel 2019. L’annuncio è arrivato alla vigilia del week-end del Gp di Austin, a renderlo noto è il team principal della scuderia di Silverstone Otmar Szafnauer: “sono davvero contento che Sergio possa continuare il suo viaggio in Formula 1 con noi. Negli ultimi 5 anni Sergio ha confermato di essere uno dei piloti più talentuosi e consistenti dell’intero panorama della Formula 1. Ha dato al team stabilità e si è confermato una delle armi di cui può disporre la squadra. Il team ha iniziato un nuovo capitolo qualche settimana fa e noi siamo molto felici di avere Sergio ancora con noi“.

Felice ed entusiasta anche Sergio Perez:sono davvero felice di poter finalmente svelare quello che sarà il mio futuro e sono davvero molto motivato in vista del 2019. La Force India è casa mia sin dal 2014 e mi ha permesso di crescere come pilota mostrando le mie peculiarità su ogni tracciato. Abbiamo ottenuto tanti bei risultati assieme nelle ultime 5 stagioni, ma il meglio deve ancora venire. I nuovi investitori che hanno rilevato il team mi hanno dato fiducia e sono davvero felice del mio futuro“.

Manca adesso l’annuncio del secondo pilota che, con ogni probabilità, sarà Lance Stroll. Avendo il padre acquisito la Force India, è quasi scontato che sarà il canadese attualmente alla Williams a completare la line-up del 2019, lasciando dunque il sedile della scuderia di Grove.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery